Pesca di arselle: divieto revocato solo in parte

-

La comunicazione arriva dalla Asl. “Recenti controlli delle acque e dei molluschi del litorale interessato hanno evidenziato il rispetto dei limiti, previsti dalla normativa comunitaria, per quanto riguarda la presenza di batteri nelle acque.” Viene dunque parzialmente revocato il provvedimento con il quale, dal 10 giugno 2016, si vietava la raccolta di telline estratte dal banco naturale ricadente nel Transetto 1.
Permane, invece, il divieto temporaneo di raccolta, commercializzazione, trasformazione e immissione al consumo umano delle arselle provenienti dalla zona compresa tra il porto di Viareggio e il confine con il Comune di Forte dei Marmi (Transetto 2 – Ponente).

di Redazione

Calciatore del Pietrasanta in gravi condizioni dopo un incidente

-

Fusco, che viaggiava in sella ad uno scooter, si è scontrato con un Suv guidato da una donna che stava imboccando la via Canova a Vittoria Apuana. Nell’impatto Fusco è stato sbalzato sull’asfalto ed ha avuto la peggio riportando contusioni serie. Originario di Massa, il giocatore è stato uno dei punti di forza dei biancocelesti nell’ultimo campionato di Eccellenza.

di Redazione

Lavori in corso per la colonia estiva di Marina

-

La struttura ospiterà da lunedì 4 luglio la colonia estiva. Gli interventi di manutenzione prevedono la copertura con posa in opera di guaina e tegoli marsigliesi, la sistemazione del perlinato, lavori di rifacimento intonaci in gran parte deteriorati e di manutenzione straordinaria ad alcuni degli infissi deteriorati dal tempo o danneggiati dai vandali. Prevista inoltre la sostituzione dei materiali deteriorati e delle apparecchiature non funzionanti.  Sul posto in questi giorni per un sopralluogo tecnico è arrivato l’assessore ai lavori pubblici Simone Tartarini.

di Redazione

Ginnastica: le atlete della Motto ancora sul podio

-

Rebecca Del Freo, Carola Quarto, Sofia Sicignano, Viola Simonelli e Sara Rocca hanno totalizzato 12,300 grazie ad esibizioni coinvolgenti ed ottime sotto il profilo tecnico. E sempre nelle Marche la Motto si è classificata quarta nella Coppa Estate. La formazione composta da Benedetta Barsotti, Sophia Cervelli, Alice Intermite (tutte nate nel 2006) e la giovanissima Chiara Puosi (2008) ha portato a termine esercizi frizzanti che hanno catturato l’attenzione della giuria.

A conclusione della settimana ginnica, il gruppo Gymnaestrada della Motto, in collaborazione con la società Etruria di Prato, si è laureato campione d’Italia vincendo il trofeo “Elisabetta Mastrostefano”, grazie ad una emozionante coreografia dedicata al fair play nello sport.

Venerdì (1 luglio) alle 21, ingresso libero, grande appuntamento al palazzetto dello sport di Viareggio con “La ginnastica fa spettacolo”, il saggio di fine anno organizzato dalla Motto. Saliranno in pedana tutte le atlete della società viareggina, pronte a mostrare al pubblico coreografie originali ed altamente scenografiche.

di Redazione

Rinforzi per la raccolta rifiuti, ma l’inciviltà non molla

-

Critici i residenti: “Sea passa regolarmente per il servizio, ma ci sono incivili che si comportano in questo modo.” I cittadini dela zona invocano maggiore presenza della Polizia Municipale per controlli e sanzioni sui trasgressori.

Sea Risorse ha appena annunciato al Tg Versilia l’inserimento di nuovi addetti per la stagione estiva a supporto del personale in forza tutto l’anno, per far fronte alle criticità dovute all’aumentare delle utenze domestiche con la stagione estiva. Sea Risorse ha fatto inoltre appello al buon senso e alla collaborazione di tutti per un corretto conferimento dei rifiuti.

di Redazione

Arrestato con un arsenale di armi e munizioni rubate

-

E’ stato l’intervento dei Carabinieri a fermare Roldano Pardini, 45enne camaiorese, autotrasportatore disoccupato e incensurato, arrestato in flagranza di reato nella giornata di domenica dopo un tentativo di furto messo a segno poco prima all’armeria Pandolfi di via Italica di Lido di Camaiore. Lì aveva abbandonato sette pistole arraffate all’interno, una volta vistosi scoperto dai militari arrivati sul posto. E’ stato il furgone lasciato poco distante a ricondurre i Carabinieri all’uomo, che si era barricato in casa con le armi.

Due carabine, quattro pistole, un revolver e centinaia di colpi: il tutto era stato trafugato all’armeria Luigino di via Vittorio Emanuele  a inizio giugno. Altre due pistole sono state rinvenute, risultate rubate nel 2005 e con matricola abrasa.

Il camaiorese si trova in carcere a Lucca. Secondo i Carabinieri, l’uomo – emotivamente instabile e convinto di aver subito un torto per la perdita del lavoro – si sarebbe procurato le armi non per rivenderle ma con l’intento di farsi giustizia da solo.  Uno scenario che sarà chiarito dalle prossime indagini

di Redazione

Ombrelloni “sociali” per famiglie meno abbienti

-

Quest’anno l’Amministrazione Del Dotto ha deciso di innalzare il tetto ISEE sotto il quale può essere presentata la domanda di assegnazione per consentire a più famiglie di poter usufruire dell’opportunità. 15mila euro il reddito Isee massimo.

Gli ombrelloni disponibili saranno ubicati nelle aree limitrofe ai varchi di accesso pedonale al mare, zona levante e su parte di arenile di P.zza C.Castracani.

I posti sono già disponibili dal 15 giugno e lo saranno fino al 15 settembre, e ogni posto potrà essere assegnato per 15 giorni eventualmente prorogabili.

 

di Redazione

Tartaruga marina senza vita trovata in spiaggia

-

Sul posto i militari della Capitaneria di Porto e i biologi di Arpat che hanno identificato l’animale come appartenente alla  specie “caretta caretta” (molto comune nelle acque della Versilia), delle dimensioni di circa 55 cm di lunghezza, peso circa 30 kg, priva di targhette identificative e segni di riconoscimento nonché di ferite particolari.  Sono stati quindi allertati gli Enti competenti per il recupero dell’animale tramite ditte specializzate.

Determinante la collaborazione dei cittadini. La Capitaneria di Porto ricorda il numero telefonico 1530 per le emergenza in mare e per casi come questo.

di Redazione

Otto furti in cinque mesi: aziende nel mirino

-

Come mostrano le immagini della videosorveglianza (pubblicate su Facebook dal titolare dell’attività), poco dopo le due un uomo dopo avere forzato la porta di ingresso ha arraffato nei cassetti alla ricerca del fondo cassa. Dopodiché ha scassinato le macchinette delle bibite e del caffè all’interno, asportando poche centinaia di euro, per poi allontanarsi a piedi con non troppa fretta e dileguarsi. Tutto è stato seguito in diretta web dal proprio tablet dal titolare, svegliato dal sistema di allarme, che ha subito allertato anche il Commissariato di Polizia di Viareggio.

Per la nota azienda della zona industriale di Massarosa si tratta dell’ennesimo colpo subito.  Danni alla strutture, beni sottratti e tanta rabbia per essere continuamente nel mirino della micro criminalità.

di Redazione

Torneo dei Quartieri, la finale allo stadio dei Pini

-

Grazie all’interessamento dell’assessore allo sport, Sandra Mei, all’impegno dal punto di visto economico del Viareggio 2014 e dell’Uisp Versilia si è riusciti a superare il duro scoglio della messa a norma dell’impianto elettrico dell’impianto sportivo. Si prevede una buona cornice di pubblico visto lo scopo della manifestazione organizzata da Mondocalcioversilia, quella di ricordare le vittime dl 29 giugno e devolvere l’intero ricavato alla Lega Toscana Fibrosi Cistica.

Alle ore 18 anteprima delel vecchie glorie del Varignano, Marco Polo e Skartin Versilia che ricorderanno gli amici Dede Vecciani, Benedetto Cinquini, Caludio Morelli, Simone Bertacca e Beppe Ceragioli. Ingresso libero.

di Redazione