Passeggiata, si cambia: smontato l’80% delle verande

VIAREGGIO - Tanto tuonò che piovve. L’80% delle verande della Passeggiata è stato smontato: il giorno dopo la scadenza fissata dal Comune di Viareggio come termine ultimo per i nuovi dehors, il 31 maggio, buona parte degli esercenti ha provveduto a eliminare coperture in plastica e tetti. Restano solo le pedane, sedie, tavolini e ombrelloni per riparare dal sole e – per adesso – dalla pioggia.

-

Dopo un sopralluogo mattutino congiunto con la Polizia Municipale l’assessore Valter Alberici, protagonista di un lungo braccio di ferro con i titolari dell’attività, si dice fiducioso.  Ancora divisi invece gli esercenti, tra chi ha presentato ricorso al Tar e ancora non si decide a smontare e chi invece, nonostante lo sforzo economico richiesto, apprezza il cambiamento, che porterà ordine e decoro.