Passi carrabili: stangate per chi non si regolarizza

MASSAROSA - C’è tempo fino al 30 settembre 2016 per regolarizzare i passi e gli accessi carrabili. Lo comunica il Comune di Massarosa. A partire dal 1 ottobre 2016 la mancata regolarizzazione dei passi o accessi carrabili sarà rilevata d’ufficio e al trasgressore sarà applicata una sanzione pecuniaria dal 169,00 a 679,00.

-

“Con sempre maggior frequenza i cittadini chiedono l’intervento della polizia municipale per soste allo sbocco di passi non autorizzati e spesso i proprietari degli accessi  non sono a conoscenza di essere nel torto”  -spiega il sindaco Franco Mungai. “Il codice della strada  all’art. 22 prevede  infatti- spiega la comandante della Polizia Municipale Francesca Papasogli- che tutti gli accessi e  i passi carrabili debbano essere sempre autorizzati.”