Stangata su chi abbandona i rifiuti: multa da 450 euro

PIETRASANTA - Tolleranza zero nei confronti dei “furbetti” dei rifiuti. L’amministrazione Mallegni porta a 450 euro, il 350%, in più rispetto a prima, le sanzioni per coloro che vengono sorpresi ad abbandonare sacchi e rifiuti nella strada.

-

Lo ha ratificato l’ultima giunta comunale che intende scoraggiare il dilagante fenomeno della maleducazione e dell’inciviltà anche con sanzioni molto più pesanti rispetto a prima quando, per lo stesso reato, la sanzione era di 100 euro più costi di notifica.

La finalità della delibera è di tutelare l’igiene pubblica, il decoro e l’immagine di un comune a forte vocazione turistica e di importanza artistica internazionale anche alla luce dei ultimi incredibili casi. Solo negli ultimi giorni erano stati ben 19 i cittadini “beccati” dalle telecamere mobili posizionate nelle aree più critiche ad abbandonare rifiuti di ogni genere ai cassonetti quando nel comune è attivato il servizio di porta a porta ed il conferimento, nel caso del verde, al nuovo centro di raccolta di via Pontenuovo.