Abusivi sgomberati da un appartamento del Comune

VIAREGGIO - Sigilli ad un immobile in via Menini occupato abusivamente da oltre un anno: la polizia municipale ha eseguito lo sgombero questa mattina in esecuzione al decreto di sequestro preventivo, emesso il 22 giugno dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Lucca.

-

Si tratta di un appartamento in via Menini, trasferito dall’Agenzia del Demanio al Comune di Viareggio, nel quale aveva trovato riparo una coppia di italiani senza fissa dimora.

Sul posto anche gli operai della Sea per provvedere a rimuovere i numerosi rifiuti presenti all’interno dell’immobile. Il cantiere comunale ha poi murato gli accessi e chiuso i cancelli con lucchetti.