Arrestato pusher con 3.300 euro in tasca

VIAREGGIO - Arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Viareggio un 24enne marocchino sorpreso in via del Pastore al quartiere Varignano. L'uomo è stato sorpreso con varie dosi di droga e ben 3.300 euro in contanti in tasca.

-

I poliziotti del reparto Prevenzione Crimine, aggregati al Commissariato per la stagione estiva, hanno notato il ragazzo mentre si aggirava con fare sospetto camminando sul marciapede.

Fermato per un controllo è stato trovato in possesso di 5 involucri di cocaina (1,40g),  alcuni dei quali occultati in dei calzini, di 2 cellulari e della somma di 3300 euro suddivisa in diversi tagli di banconote nascoste in varie tasche dei pantaloni.

L’uomo, già noto agli uffici del Commissariato, è stato quindi, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.