Forte-Viareggio in pedalò contro la Bolkestein

VERSILIA - Ennesimo colorito gesto di protesta di un gruppo di balneari che questa mattina a bordo di un pedalò hanno attraversato tutta la Versilia, partendo al mattino dal pontile di Forte dei Marmi per raggiungere nel pomeriggio il molo di Viareggio.

-

A guidare il gruppetto Emiliano Favilla, leader del comitato per il salvataggio delle imprese del turismo, e tra i più battaglieri oppositori della direttiva Bolkestein e del rischio di messa all’asta delle concessioni. Sul pedalò è stato allestito il cartellone che da anni campeggia su alcuni stabilimenti balneari. Tappa al bagno Genova a Viareggio per consegnare una lettera indirizzata al Premier Matteo Renzi.