Furto ai danni di “Calzedonia” in Passeggiata

VIAREGGIO – Furto ai danni di “Calzedonia” in Passeggiata: nei guai due giovanissimi marocchini, di 20 e 17 anni, incensurati, accusati di furto.

-

I due sono stati notati da un carabiniere fuori servizio nella serata di domenica con una borsa eccessivamente voluminosa. Usciti dal negozio, i due si sono rifiutati di aprire le borse dichiarando di essere minorenni e privi di documenti d’identità.

Condotti in caserma, sono stati identificati e trovati in possesso di merce del valore di circa 55 euro che avevano preso dal negozio di abbigliamento rimuovendo accuratamente i dispositivi anti-taccheggio.

Il minorenne è stato affidato ad una comunità per minori.