Klaus Davi aggredito dalla ‘Ndrangheta

VIBO VALENTIA - La troupe televisiva del giornalista Klaus Davi, membro del cda della Fondazione Carnevale di Viareggio, é stata aggredita sabato mattina a Vibo Valentia mentre stava realizzando un servizio per la trasmissione «Gli intoccabili» dell'emittente calabrese «LaC».

-

 

A mettere in atto l’aggressione, secondo notizie fornite dalla troupe televisiva confermate dalla Questura di Vibo Valentia, sono stati i familiari di Andrea Mantella, un esponente della ‘ndrangheta che da qualche settimana sta collaborando con la giustizia.

Klaus Davi, giornalista e celebre massmediologo da poco entrato nel team della Fondazione Carnevale, nelle settimane scorse aveva intervistato i carristi viareggini proprio sui temi della malavita e su una eventuale rappresentazione dei mali della mafia  sui giganti di cartapesta.