“No al pirogassificatore”: protesta in piazza a Stazzema

STAZZEMA - Striscioni e magliette per dire no al progetto del pirogassificatore. Decine di residenti della valle del Vezza hanno protestato nel tardo pomeriggio fuori dal Municipio - poco prima del Consiglio Comunale. I cittadini si dicono contrari al nuovo impianto di trasformazione delle biomasse in energia che dovrebbe sorgere a Col del Cavallo, tra Pontestazzemese e Cardoso.

-

Una mobilitazione notevole per l’Alta Versilia, come non se ne vedeva da molti anni. Nutrito il gruppo di cittadini, riuniti in un Comitato.

In piazza la protesta pacifica, in Municipio il Consiglio Comunale per l’approvazione in bilancio della somma con cui la società appaltatrice dovrà eseguire i lavori. Il sindaco Maurizio Verona, al centro delle contestazioni, ha più volte difeso il progetto rassicurato sulle garanzie dell’impianto in termini di ambiente e di salute dei cittadini.