Revocato il divieto di balneazione a Fiumetto

MARINA DI PIETRASANTA - Revocato il divieto di balneazione alla foce del Fiumetto. L'ordinanza era stata firmata sabato dal sindaco Massimo Mallegni a seguito dello sversamento di idrocarburi nel torrente, a pochi metri dalla foce. Per il Comune adesso non ci sono più rischi per i bagnanti.

-

Il divieto era scattato a scopo precauzionale. Intanto i campionamenti di Arpat hanno individuato la causa della macchia di olio in una perdita nelle tubazione degli impianti idrovori del Consorzio. Il Comune si dice pronto a presentare al Consorzio di Bonifica il conto delle spese sostenute per la rimozione degli idrocarburi. Sul caso era stata aperta anche un’indagine da parte della Polizia Municipale per individuare un eventuale responsabile.