Rissa tra pakistani in piazza Etterbeek

FORTE DEI MARMI - Lite tra pakistani con un ferito finito al pronto soccorso dell’ospedale “Versilia”. Lesioni non gravi, alla testa, la prognosi dei sanitari. Sul posto sono intervenuti una Volante del Commissariato di Polizia di Vittoria Apuana e una pattuglia di vigili urbani.

-

E’ successo poco dopo le 9.30 quando sei cittadini pakistani si sono presi a pugni, calci e colpi di bastone, nei giardini di piazza Etterbeek, sul lungomare. I sei sono stati identificati e sono risultati tutti muniti di permesso di soggiorno e regolari sul territorio nazionale.  Secondo gli accertamenti della Polizia di Stato, la lite è nata perché uno di loro, spalleggiato da due figli di appena 17 anni, si è presentato a Forte, dove gli altri tre fanno i venditori ambulanti, cercando di riscuotere un credito per la pigione di una sua casa a Viareggio che aveva loro affittato.

Da lì è nata la discussione,  poi degenerata. Tutti sono stati denunciati dalla Polizia di Stato  per rissa aggravata. E’ stato sequestrato il bastone usato.