Abusivismo: ennesimo blitz in spiaggia al Forte

FORTE DEI MARMI - Nuova operazione contro l’abusivismo commerciale della polizia municipale sulla spiaggia libera di ponente venerdì scorso. L’intervento, che ha visto la partecipazione di sette agenti, fra uomini e donne, si è svolta fra le 11 e le 16, abbracciando gran parte della giornata di venerdì.

-

Sono stati identificati e sanzionati 6 venditori abusivi extracomunitari (5 senegalesi e 1 marocchino), che avevano allestito dei banchetti improvvisati sui quali tenevano esposta la merce. Circa 300 i pezzi sequestrati fra ombrelloni, giocattoli, teli da mare ed altro. I venditori abusivi sono stati condotti presso il comando della polizia municipale per espletare le procedure di rito.

Il Comune di Forte dei Marmi ricorda che sull’arenile è vietata la vendita anche da parte di chi è munito di regolare licenza.