Furti a raffica nella notte: colpiti negozi e auto in sosta

VIAREGGIO - Hanno rubato circa 200 euro che erano contenuti all'interno delle macchinette del caffè all'Happy Mercatone, negozio all'ingrosso in via Aurelia zona Cittadella del Carnevale. Sul furto indagano le forze dell'ordine.

-

 

I ladri hanno sfondato la porta di ingresso ed una volta all’interno hanno preso di mira le macchinette del caffè portando via i soldi contenuti all’interno. Poi sono andati via facendo perdere le tracce.

Non è la prima volta  che l’ingrosso di abbigliamento, calzature, giocattoli, articoli da regalo, casalinghi viene preso di mira dai ladri. Questa volta il furto è riuscito, tempo addietro invece i malintenzionati furono costretti a darsi alla fuga a mani vuote. In questo caso, oltre al denaro che è stato rubato, c’è anche il danno materiale alla porta che è stato fatto da parte degli autori del furto che hanno agito nella  nottata, riuscendo poi a dileguarsi nel buio senza che nessuno abbia visto nulla.

I rilievi da parte delle forze dell’ordine dovranno verificare se siano state lasciate delle tracce all’interno del negozio per poter identificare gli autori del furto.

Ladri vandali in azione invece sulla via Coppino in Darsena. Ignoti hanno preso di mira alcune auto in sosta sulla via centrale del quartiere. I due, entrambi viareggini e pregiudicati, di 50 e 48 anni, sono stati però sorpresi dagli agenti del Commissariato di Polizia mentre si allontanavano dalla vettura e si dirigevano verso un’abitazione abbandonata, nei pressi della quale cercavano di disfarsi di uno smarphone appena rubato. All’interno del casolare i poliziotti hanno rinvenuto soldi, occhiali e documenti sottratti ad una famiglia di turisti tedeschi, ai quali è stato restituito tutto quanto.

I due viareggini sono stati arrestati, adesso si trovano in custodia cautelare in carcere a Lucca.