Mette a segno 40 furti in Austria: preso al Forte

FORTE DEI MARMI – Preso sul lungomare il record-man austriaco dei furti in abitazione. Quaranta colpi messi a segno con ingenti danni in Austria, che gli erano valsi un mandato di cattura euoropeo emesso dalla Procura di Salisburgo. In manette un cittadino albanese.

-

L’uomo è stato identificato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Vittoria Apuana durante i controlli sul viale Italico. Denunciato inoltre un cittadino marocchino, pregiudicato, sorpreso alla guida con patente falsa, di una autovettura rubata nei giorni scorsi a Pontedera. L’auto è stata recuperata.

Emessi quattro fogli di via per altrettanti presunti autori di furti in casa. Due soggetti di Napoli, uno di Torino e uno di Massa. Tutti con numerosi precedenti. I controlli sono intensificati nel territorio fortemarmino durante queste settimane d’estate.