Parata di star per l’Opening del Nikki Beach

PIETRASANTA - Fuochi d'artificio, musica da discoteca e fiumi di champagne per il grand opening del Nikki Beach Versilia, il primo resort italiano della celebre catena di luxury club su spiaggia. Ma è polemica su musica alta e orari.

-

Atteso con spasmodica curiosità come l’evento più glamour dell’estate versiliese, l’apertura del locale a Marina di Pietrasanta non ha tradito le aspettative di chi cercava un party super esclusivo, con cifre da capogiro – fino a 7.500 euro per un tavolo sulla piscina in marmo – e ospiti vip a fare da contorno.

Il parterre delle celebrità ha visto Nek, Francesco Gabbani e soprattutto il maestro Andrea Bocelli che in uno struggente duetto con Dolcenera ha suonato il pianoforte in marmo bianco di Carrara donato dal titolare Gualtiero Vannelli alla Fondazione Leonardo Di Caprio,

Una serata in stile grande Gatsby: c’era addirittura il nipote del mitico gran viveur americano. Presente il sindaco Massimo Mallegni che ha ringraziato il patron Jack Panrod per aver portato in Versilia un brand presente nelle località più esclusive del mondo.

Il Comune di certo deve già affrontare i malumori di balneari e albergatori della zona per la musica alta di uno stabilimento dove di fatto si balla e si suona, giorno e notte. La Polizia Municipale ha già fatto visita due volte al Nikki, e la stagione è appena iniziata.