Trovato senza vita nell’auto a 42 anni

STAZZEMA - Il corpo senza vita di un uomo di 42 anni è stato ritrovato nel pomeriggio a bordo di un'auto con la portiera aperta in località Retignano. Dai primi accertamenti, l'uomo è morto per cause naturali.

-

Sarebbe stato un infarto a causare il decesso dell’uomo, residente nello stazzemese, colpito dal malore mentre stava eseguendo dei piccoli lavori di manutenzione presso un terreno di sua proprietà. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Seravezza e il personale del 118. Il PM di turno della Procura di Lucca ha autorizzato la consegna della salma ai familiari.