I 145 anni della Società di Mutuo Soccorso

FORTE DEI MARMI - La Società di Mutuo Soccorso di Forte dei Marmi ha festeggiato il suo 145° compleanno. Una ricorrenza speciale che è stata celebrata domenica scorsa nella sala di rappresentanza di via Montauti.

-

Una conferenza celebrativa alla presenza dei tantissimi soci e del sindaco Umberto Buratti in cui è stata ripercorsa la storia della Società fin dalla sua fondazione nel 1871, tracciando un percorso di sviluppo per il futuro dell’associazione a vantaggio della comunità.

“Una storia che si intreccia con quella della città di Forte dei Marmi” – ha ricordato Umberto Tommasi presidente del Mutuo Soccorso. Alla società si deve l’istituzione del primo corpo di bagnini, del primo armadio farmaceutico e la fondazione della Croce Verde. “Servizi determinanti” – ha sottolineato il presidente – “per lo sviluppo turistico di Forte”.

La Società guarda al futuro e punta a creare insieme ad altre società di mutuo soccorso della Toscana, un nuovo soggetto aggregato che possa offrire servizi e assistenze complementari alla Sanità Pubblica per gli associati. Confermato l’impegno sul fronte culturale con la nuova edizione del Premio Navari per le scuole, arrivato alla 22sima edizione.