Caccia all’uomo per la falsa notizia rapimento di una bimba

CAMAIORE - Caccia all'uomo o meglio allo straniero ieri sera a Camaiore per la notizia, risultata poi priva di fondamento, del rapimento di una bambina. Una decina di giovani con caschi e mazze in mano hanno percorso, in lungo e in largo, le strade del centro alla ricerca degli autori del presunto rapimento.

-

La notizia si è diffusa attorno alle 22. Alcuni ragazzi hanno detto di aver visto “due stranieri che portavano una bambina dentro un sacco nero per le strade di Camaiore“. Sul posto  sono intervenuti anche carabinieri, polizia e agenti della municipale allertati da alcuni cittadini, si sono messi a cercare e a pattugliare le strade, è risultato tutto privo di fondamento.Il clima di sospetto e avversione creato attorno ai migranti, in questi mesi a Camaiore e nel resto dell’Italia, ha fatto il resto.