Del Ghingaro dice no a Lucca: “Impegnato per Viareggio”

VIAREGGIO - Ha spazzato via i dubbi sul suo impegno per Viareggio Giorgio Del Ghingaro, ospite della prima puntata di Botta&Risposta, la nuova trasmissione di approfondimento di Rete Versilia News in onda ogni giovedì alle 21 in diretta.

-

Tanti, tantissimi i messaggi arrivati dai telespettatori, altrettanti i temi affrontati nel primo intervento pubblico dell’ex sindaco di Viareggio dopo la sua caduta a causa dell’annullamento delle elezioni da parte del Tar il 12 luglio scorso.

Del Ghingaro dunque resta a Viareggio, nessuna candidatura come sindaco a Lucca, dove però presenterà una sua lista con l’associazione Buon Vento, che presenterà probabilmente anche a Camaiore e Forte dei Marmi.

Se dovesse tornare sindaco il 20 ottobre, giorno dell’udienza al Consiglio di Stato, valuterà se riformare la stessa giunta. Non è escluso nessuno, neppure l’ex assessore Alessandro Pesci, che in questi mesi ha patteggiato una pena di un anno e sei mesi per bancarotta fraudolenta, della quale l’ex-sindaco non sapeva niente.