Europei pesistica: medaglia d’argento per Claudia Agostini

SPORT - Si sono conclusi gli Europei under 15 e under 17 di pesistica olimpica a Nowy Tomysl (Polonia) dove Claudia Agostini, atleta camaiorese della Maxima Sport, ha conquistato la medaglia d'argento sollevando 73 kg nell'esercizio di strappo e 88 kg nella tecnica di slancio.

-

In quest’ultima specialità la Agostini per un soffio non ha preso l’oro dopo aver sbagliato i 91 kg. La medaglia è giunta dopo un duro lavoro di squadra tra il tecnico della Maxima Sport Gianluca Rosi e nei mesi scorsi dallo staff della direzione tecnica nazionale dove l’atleta si è allenata nell’inverno scorso presso il centro di preparazione olimpica Giulio Onesti di Roma.

In questa occasione Agostini ha confermato un altro risultato importante conquistando il nuovo record italiano nella categoria 69 kg spodestando il vecchio risultato della pugliese Annachiara Cataldo con ben 18 kg di incremento e affermando i suoi risultati in due categorie 69 e +69 kg..

La Maxima vanta anche un’altra ottima prestazione dell’atleta Leonardo Benassi che dopo un anno negativo sta tornando in ottima forma e in questi Europei ha realizzato la sua migliore prestazione della sua carriera sollevando 110 kg di strappo e 140 kg nello slancio per un totale di 250 kg nella categoria 77 kg che gli è valso il 14° posto nella classifica europea under 17.

Per la Maxima Sport è stato un anno ricco di risultati tra ori nazionali in tutte le classi d’età e nella classifica nazionale quadriennale ricopre la 13° posizione davanti al gruppo sportivo esercito.