Granaiola: “Al lavoro in Senato per evitare la prescrizione”

ROMA - "Auspico che un processo pur così complicato e per fatti così gravi, vada comunque a termine senza cadere sotto la scure della prescrizione; sarebbe un'onta insopportabile per la città e la credibilità della giustizia. Stiamo lavorando in Senato per evitare che ciò accada." Così la senatrice viareggina del Pd Manuela Granaiola.

-

La nota arriva poche ore dopo la richiesta di condanna per gli imputati formulata dai Pm in Tribunale a Lucca.  “Ovviamente non posso e non voglio entrare nel merito. Quello che mi sento di dire certamente è che non c’è pena che possa consolare il dolore di chi si e visto uccidere un congiunto così tragicamente; di fronte a 32 vittime innocenti ogni pena, anche la più aspra è sempre troppo poco.”