Sos casa: arrivano i soldi per i morosi incolpevoli

VERSILIA - La Regione Toscana ha stanziato cinque milioni di euro per il fondo morosità incolpevole, un sostegno economico a chi non riesce a pagare l'affitto perchè vittima di una riduzione di reddito. Di questi circa 220mila euro sono destinati a tre comuni versiliesi.

-

Per la provincia di Lucca ci sono 464.039 euro, suddivisi tra i Comuni di Camaiore (€ 59.044,29), Capannori (€ 80.136,13), Lucca (€ 170.483,80), Massarosa (€ 38.818,42) e Viareggio (€ 124.051,74).

“Un aiuto concreto per le persone che non riescono  a pagare l’affitto, perché non hanno più un lavoro, sono malate o in cassa integrazione”, così i consiglieri regionali del Pd, Stefano Baccelli e Ilaria Giovannetti. “Si tratta di cifre che di certo potranno dare sollievo ad alcune famiglie in difficoltà – spiegano Baccelli e Giovannetti.

Per l’Unione Inquilini di Viareggio si tratta di un provvedimento inefficace “che va solo a garantire entrate ai proprietari di case  e affittuari, senza risolvere il problema dell’emergenza casa. Occorre investire in case popolari, nuove costruzioni  o recupero e ristrutturazione dell’esistente.”