Ciclista travolto dal treno era un giovane di Torre del Lago

VIAREGGIO - E' stato identificato nella nottata il ciclista che nel pomeriggio di ieri ha perso la vita urtato dal treno nei pressi della stazione ferroviaria di Torre del Lago. Si tratta di Mattia Musumeci, 27 anni, residente a Torre del Lago. Dopo gli accertamenti di rito la polizia ferroviaria parla di un tragico incidente.

-

 

Purtroppo probabilmente il giovane non ha tenuto conto che potesse essere in transito il treno nel momento in cui, in sella alla bicicletta, percorreva il tratto vicino alla rotaie, forse per utilizzare un passaggio alternativo al sottopasso per attraversare i binari. L’incidente è avvenuto nei pressi della  Bufalina, tra Viareggio e Torre del Lago.

La chiamata al centralino del 118 è giunta da parte della Polfer di Pisa, poi sono intervenuti anche i colleghi di Viareggio. Una volta giunti sul posto i soccorritori, purtroppo per il giovane non c’era più nulla da fare. La linea ferroviaria è stata bloccata per alcune ore per consentire le operazioni di recupero e per gli accertamenti della polizia.