Il derby non decolla; primo ko del Seravezza

CALCIO ECCELLENZA - La quinta giornata è stata caratterizzata dal pareggio a reti bianche nel derby Pietrasanta-Camaiore. Una bella partita che conferma però le difficoltà delle due versiliesi. Prima sconfitta stagionale del Seravezza battuto 3-1 fuori casa dalla Portuale che rimane da sola in testa alla classifica.

-

Tanto tuonò che..non piovve. Al XIX settembre va in scena, e siamo alla quinta di andata, uno dei pochi derby stagionali che il torneo di Eccelenza ci riserva. Pietrasanta-Camaiore è anche una classica tra due squadre spesso protagoniste ai vertici negli ultimi anni ma che in tale veste non si sono finora proposte. Classifica scarna, da comprimarie per le compagini di Andreoli e Gassani che tuttavia, memori del loro rango se la giocano a viso aperto. Una partita e 90′ che non deludono il pubblico presente. Manovra e attacca di più il Pietrasanta che ai punti meriterebbe la vittoria ma il Camaiore si difende con ordine e quando può cerca a sua volta di pungere. In avanti i blues hanno un Laras scatenato che cerca di far breccia tra i difensori bluamaranto. I padroni di casa recriminano anche per un episodio dubbio con presunto fallo di mani del difensore Cinquini ma l’arbitro lascia correre. Nel finale il Camaiore per poco non fa il colpaccio con la coppia Costa-Marasco. Finisce 0 a 0, risultato che alla fine non accontenta nessuno in una giornata dove registriamo il primo tonfo del Seravezza. La squadra di Vangioni s’illude portandosi in vantaggio sul campo della Portuale che però rimonta e s’impone 3 a 1.

Un successo che consente proprio agli aventini di balzare da soli al comando della classifica mentre il Seravezza scivola al terzo posto scavalcato anche dal Roselle. Camaiore e Pietrasanta ad avvalorare quanto suddetto restano nei bassifondi della gradutoria rispettivamente con 4 e 3 punti.

Il menù della sesta giiornata propone la gara interna del Camaiore contro la capolista La Portuale. Turno abbordabile sulla carta per il Seravezza che riceve il fanalino di coda Pontebuggianese mentre il Pietrasanta fa visita al sorprendente Roselle seconda forza del campionato. Fischio d’inizio alle ore 15,30.