Dimesso il deltaplanista caduto su una villa di Forte dei Marmi

FORTE DEI MARMI - Se l'è cavata con poco il 49enne di origine brasiliane residente a Genova che nella mattina di domenica è precipitato con un deltaplano a motore sul campo da tennis di una villa di via Mazzini a Vittoria Apuana. L'uomo è stato dimesso dall'ospedale Cisanello dove era stato portato in elicottero.

-

L’uomo – esperto deltaplanista – era partito dalla spiaggia di Forte dei Marmi ed è bruscamente atterrato nel campo da tennis con il suo mezzo da un’altezza di circa 15 metri, riportando ferite di media gravità.  Secondo le ricostruzioni, l’uomo una volta resosi conto del guasto subito dal velivolo è riuscito a compiere l’atterraggio di fortuna lontano da persone e da alberi, senza compromettere la sua vita e quella dei passanti.