Gara di solidarietà per aiutare chi ha bisogno

PIETRASANTA - Una montagna di donazioni per l'Atelier della Solidarietà del Comune. La sensibilità dei pietrasantini e di molte famiglie della Versilia, associazioni e gruppi, non si è fatta attendere.

-

In tantissimi hanno risposto all’appello e nel giro di poche settimane hanno consegnato una valanga di indumenti, scarpe, giocattoli, culle, passeggini e persino lettini in buono stato ora che saranno ridistribuiti alle famiglie più bisognose della comunità.

Una iniziativa, quella dell’Atelier, che cammina di pari passo con le attività del sociale che attualmente garantisce sostegno, assistenza ed aiuti a 1.625 utenti residenti (uno su quattro è straniero) oltre a borse lavoro e percorsi di reinserimento. Nel 2016 le risorse per il sociale sono aumentate dell’8%.

Il centro raccolta è aperto dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 14.00 presso l’ufficio servizi sociali di Palazzo Comunale. Oltre ad indumenti e scarpe l’Atelier della Solidarietà raccoglie anche tutto ciò che può tornare utile ad una famiglia che ha bambini in età compresa tra 0 e 13 anni come grembiulini, passeggini, lettini e culle. L’atelier collabora ed è collegato ad altre realtà attive del territorio che lavorano nel campo sociale come l’associazione Azzurra, l’associazione Il Grano e la Parrocchia di Valdicastello.