Insulti all’arbitro: multato il Real Forte Querceta

CALCIO - Quattocento euro di multa al Real Forte Querceta a seguito di un episodio che si è verificato domenica scorsa nel match contro la Fezzanese nel campionato di Serie D.

-

Nelle motivazioni del giudice sportivo di Serie D si legge “per avere persona non identificata, ma chiaramente riconducibile alla società, rivolto espressioni gravemente offensive all’indirizzo degli ufficiali di gara per la intera durata dell’incontro con la Fezzanese”.