Omaggio a Padre Eugenio Barsanti

PIETRASANTA - Pietrasanta celebra padre Eugenio Barsanti nel giorno del 195esimo anniversario della sua nascita il 12 ottobre del 1821. Depositata una corona d'alloro di fronte all'ingresso della sua abitazione in via Mazzini, nel cuore del centro storico.

-

A presenziare alla cerimonia sono stati l’assessore al Bilancio, Cinzia Crivelli, il Presidente del Premio Internazionale Barsanti & Matteucci Andrea Biagiotti ed il vice presidente del consiglio comunale Mimma Briganti.

Una figura, quella Padre Eugenio Barsanti, inventore del motore a scoppio insieme a Eugenio Matteucci, su cui l’amministrazione comunale di Pietrasanta sta investendo, garantendo tutti i weekend (dalle 16.00 alle 19.00 con ingresso libero) l’apertura del Museo al primo piano di Palazzo Panichi, in Piazza Duomo, dove è custodito il primo motore Fiat montato sulla prima vettura del Lingotto oltre al cimeli, curiosità e collezioni contestualmente alla nuova sezione del Museo dei Bozzetti.

Lo scorso anno il prestigioso riconoscimento è stato assegnato all’Amministratore Delegato della Ferrari Amedeo Felisa, riavvicinando così il Premio alla casa del Cavallino.