Primi tre punti “sudati” per i campioni del Forte

HOCKEY - Vittoria sofferta del Forte dei Marmi che nella prima giornata di campionato ha ospitato il Valdagno. I Campioni d'Italia per raggiungere il meritato risultato finale di 4 a 3 e riscattare la sconfitta in Super Coppa hanno dovuto sudare non poco sulla pista di casa.

-

La squadra di Vanzo si è rivelata un avversario molto ostico, con una difesa compatta e con gli uomini in grado di fare male, primo tra tutti l’ex di turno Martin Montivero che ha illuso e tenuto accese le speranze vicentine anche dopo il break di un Forte dei Marmi capace di segnare con quattro uomini diversi.

Il primo dei rossoblù a segnare è Romero al 17esimo con tiro dalla distanza. E’ il gol dell’1 a 1. Cinquini al 22esimo allunga sugli ospiti, mentre Pagnini chiude il primo tempo con il gol del 3 a 1.

Nella ripresa Montivero riapre la gara dopo 11 minuti con un gol che accorcia le distanze. Il capitano rossoblù Torner mette al sicuro il risultato con il quarto gol. Al 17esimo ultima fiamma del Valdagno che con Pallares arriva all’ultima rete del definitivo 4-3.

La partita finisce con il Valdagno che getta nella mischia 5 giocatori di movimento per cercare di strappare il pareggio, ma i rossoblu fanno fortino intorno a Gnata e riescono a portare a casa i primi 3 punti della stagione, malgrado qualche brivido di troppo, cancellando il brutto ricordo del ko di Super Coppa.