Prostituzione a Viareggio: il fenomeno che non muore

VIAREGGIO - Adesso anche alla Cittadella del Carnevale. Una ragazza è stata notata in queste sere a prostituirsi alla rotatoria di accesso alla città, dove non si erano più viste le squillo. Il fenomeno resta invece ben presente sul viale dei Tigli.

-

Sul lungo viale alberato che collega Viareggio a Torre del Lago è in vigore un’ordinanza del Comune che prevede sanzioni agli automobilisti che creano intralcio alla circolazione.  Un’altra presenza di lucciole è lungo la variante Aurelia che porta a Torre del Lago, in alcune piazzole con  camper e appena fuori Torre del Lago all’altezza della Bufalina.