Raffica di controlli nel weekend: Viareggio passata al setaccio

VIAREGGIO - Weekend di controlli da parte degli agenti della Polizia di Stato: identificate n.100 persone, tra le quali 40 cittadini extracomunitari, e 40 veicoli. Inoltre, è stata data esecuzione a 2 ordini di carcerazione.

-

Arrestata una rumena di 26 anni, in esecuzione di un ripristino di un ordine di carcerazione. La straniera ,che era stata indagata in stato di libertà dalla Polfer di Viareggio nel 2010 per il reato di ricettazione, è stata accompagnata presso la casa circondariale di Pisa, dove dovrà scontare la pena di 4 mesi di reclusione .

Sabato notte arrestato un cittadino rumeno ventiseienne pluripregiudicato, che doveva scontare  1 anno e 7 mesi e 18 giorni di reclusione.

Sempre sabato notte i Carabinieri hanno arrestato un 26enne marocchino accusato di aver rubato all’interno di Ovs in Passeggiata. L’uomo è stato sorpreso dagli addetti della vigilanza in possesso di merce trafugata. Sono stati i militari, una volta sul posto, a scoprire che il ragazzo aveva rimosso i dispositivi anti-taccheggio sperando di farla franca. L’arresto è stato convalidato e l’uomo condannato a 4 mesi e cento euro di reclusione, con pena sospesa.