Serie D: zebre in campo malgrado la crisi societaria

CALCIO - Il Viareggio (serie D) scenderà in campo domani contro la Massese, una gara che era a rischio dopo la protesta della squadra che non si è allenata per due giorni per il mancato saldo delle spettanze dal marzo scorso.

-

“Per un senso di responsabilità verso la dirigenza, i collaboratori e tifosi abbiamo deciso di giocare” spiega l’allenatore Marco Masi rilevando che la proprietà, rappresentata da Fabrizio Tonelli, “non si e’ fatta sentire”.