Sforamenti di batteri: acqua non potabile in collina a Pietrasanta

PIETRASANTA - Acquedotto di Vitoio Solaio, non conforme l'esito del prelievo nella fontata di Tempagnana. Non potabili dunque le frazioni di Vitoio, Solaio e Castello Alto. La non conformità riguarda lo sforamento di un parametro batteriologico. A riferirlo è Gaia spa.

-

La causa – spiega la società del servizio idrico integrato – è il mancato funzionamento dell’impianto di disinfezione delle acque. Il corretto funzionamento è stato ripristinato e in serata sono stati già effettuati ulteriori campionamenti al fine di ripristinare al più presto la potabilità. E’ stata posizionata una cisterna di acqua potabile.