Si rompe una gamba mentre fugge dai Carabinieri: spacciatore arrestato

PIETRASANTA - Sperava di sfuggire ai carabinieri insieme al complice gettando dal tetto di un edificio diroccato ma invece si è lesionato la gamba ed è stato arrestato. E' andata male ad un giovane spacciatore marocchino beccato nei pressi del viale Apua.

-

Il fatto è successo mercoledì sera poco dopo le 22, nei boschi adicante il viale, divenuto da settimane luogo di spaccio. I carabinieri, impegnati nelle operazioni di controllo del territorio, hanno visto i due extracomunitari cedere una dose di cocaina ad un acquirente, un ragazzo italiano subito bloccato dai militari. I due pusher invece si sono subito dati alla fuga. Ma mentre uno è riuscito a sparire nel buio, l’altro è stato preso a terra dopo essere saltato. Al pronto soccorso è stato giudicato guaribile in 30 giorni. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura.