Sorpresi a rubare nei magazzini di Sea: presi 5 rumeni

VIAREGGIO - Sono stati beccati dai carabinieri mentre tentavano di rubare elettrodomestici dall'area di stoccaggio di Sea Ambiente di via dei Comparini tra Viareggio e Torre del Lago. Arrestati cinque giovani rumeni, tutti nullafacenti e pregiudicati, residenti nella frazione pucciniana.

-

Dopo alcune segnalazioni di movimenti sospetti nell’area dei magazzini di Sea, i carabinieri sono intervenuti sul posto, impegnati nei consueti controlli del territorio. I malviventi stavano trafugando lavatrici e televisori e varie componenti di elettronica che erano destinati allo smaltimento. I cinque rumeni, tra i 21 e i 38 anni di età, sono stati subito bloccati e portati in caserma. La merce è stata restituita a Sea.

Tre dei cinque rumeni dopo patteggiamento sono stati condannati a quattro mesi e sono in libertà. Gli altri due sono stati condannati a sei mesi di reclusione con obbligo di firma.