Sos maestre negli asili comunali di Viareggio

VIAREGGIO - Mancano le maestre negli asili comunali di Viareggio. E' un inizio di anno difficiel alle scuole dell'infanzia Il Melograno e alle Basalari dove – per coprire il turno pomeridiano - è stato necessario ricorrere a personale non scolastico messo a disposizione dalla società comunale I Care.

-

Problemi di organico anche alla Morganti per garantire la compresenza delle educatrici. A causa dei pensionamenti i numeri sono risicatissimi e il Comune non può assumere. A rischio non c’è solo la copertura degli orari ma anche quella delle insegnanti di sostegno.

Disagi notevoli per centinaia di famiglie viareggine che riunite nel Comitato Vudi hanno chiesto per scritto un incontro urgente con il Commissario Fabrizio Stelo. A farsi portavoce dei genitori e del personale scolastico è Isaliana Lazzerini, ex assessore al sociale, insegnante e nonna.

Intanto le famiglie viareggine attendono ancora i rimborsi sulle rette degli asili nido, sulle tariffe delle mense scolastiche e degli scuolabus, dovuti a seguito della sentenza del Tar che annullò gli aumenti stabiliti nel post dissesto. I genitori chiederanno al Commissario se e quando questi rimborsi arriveranno.