Un super Orlandi trascina il Forte alla vittoria

HOCKEY - Seconda vittoria consecutiva per il Forte dei Marmi ma ancora una vittoria sudata. Sulla sempre temibile pista del Giovinazzo finisce 4 a 3 per i Campioni d'Italia che faticano a trasformare in gol il gioco in pista.

-

Dopo vari tentativi rossoblù sono i padroni di casa a sbloccare il risultato al decimo minuto con tiro dalla distanza di Antonio D’Agostino che spiazza il portiere Gnata. Il pressing del Forte mette alle strette i ragazzi di Angelo De Palma che resistono fino al 24esimo. Il gol del pareggio rossblù arriva infatti ad un minuto dallo scadere del primo tempo a firma di Marco Pagnini.

Nella ripresa i versiliesi tornano in pista con un altro passo. E’ Alberto Orlandi a risolvere la partita. Nel giro di sette minuti sigilla il match con una doppietta personale che non lascia scampo al portiere Sanchez. Il Giovinazzo cerca di recuperare con un gol di Bavaro ma Motaran allunga ancora gol il quarto gol che vanifica lo sforzo finale di D’Agostino.

Un finale teso, fischiato con forse qualche esitazione di troppo dal direttore di gara, contestato da mister Bresciani, sollevando le ire dei supporter pugliese che hanno risposto riversando offese e sputi ai giocatori rossoblù mentre rientravano negli spogliatoi.

Il Forte dei Marmi vola in vetta alla classifica a punteggio pieno a braccetto con il Lodi, che già vantano un piccolo ma prezioso vantaggio sulle inseguitrici.