4 Novembre: la cerimonia di Querceta

SERAVEZZA - Autorità comunali, rappresentanti del mondo del volontariato, delle associazioni combattentistiche e d'arma e delle forze dell'ordine, studenti dell'istituto comprensivo di Seravezza e tanti cittadini questa mattina a Querceta per celebrare la Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate.

-

La cerimonia ha preso avvio presso il cippo commemorativo ai Ragazzi del ’99 ed è proseguita con un omaggio al Milite Ignoto concludendosi in piazza Matteotti con l’alzabandiera, l’inno nazionale e la deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti. Toccante la lettura, da parte dei ragazzi, di alcuni brani evocativi degli orrori bellici, seguita dagli interventi ufficiali del sindaco Riccardo Tarabella e del professor Giovanni Cipollini dell’Anpi. Ha accompagnato la cerimonia la Filarmonica di Riomagno.