Concerto inaugurale per il restauro dell’Organo di Terrinca

STAZZEMA - Si svolgerà sabato 26 novembre alle ore 17,00 presso la Chiesa dei Santi Clemente e Colombano in Terrinca il concerto inaugurale per celebrare il restauro dello storico Organo della Chiesa. Si tratta di uno strumento risalente alla fine dell’ 800, all’anno 1896, realizzato dalla Ditta Agati-Tronci che nacque nel 1884 dalla fusione delle storiche Ditte Agati e Tronci.

-

L’organo di Terrrinca è collocato nella cantoria in muratura posta sopra la porta di accesso e vi si accede per mezzo di una stretta scala a chiocciola. L’organo è racchiuso in una cassa in legno di abete laccato di bianco e mecca in stile neoclassico e finalmente dopo anni di muta presenza, torna finalmente all’antico splendore ed accompagnare le funzioni religiose nel Paese.

“L’importanza dell’evento ha un risvolto che va ben oltre il significato religioso”, commenta il Presidente del Consiglio Comunale di Stazzema, Alessio Tovani, “in quanto coinvolge una Comunità che da sempre si stringe attorno alle proprie tradizioni, siano esse laiche, siano esse religiose, alla sua storia, alle sue bellezze. E come cittadino di Terrinca e Presidente del Consiglio Comunale che è l’organo rappresentativo di tutta la Comunità di Stazzema, sono particolarmente lieto che dopo anni di restauri si sia giunti a questa data che deve essere una festa per tutti.”