Del Ghingaro – PD, il matrimonio è vicino

VIAREGGIO - E' stata una presenza pesante quella di Giorgio Del Ghingaro al cinema Eden per la serata con Matteo Renzi sotto il segno del Sì al referendum costituzionale. Secondo alcune indiscrezioni a fine serata si sarebbe intrattenuto con Renzi e i rappresentanti locali del partito. Tema del summit: il suo rientro, fortemente voluto dal premier, come sindaco (o candidato sindaco) anche del PD.

-

Dopo quattro mesi di assenza ha scelto la visita del premier e segretario del Partito Democratico Matteo Renzi per tornare sulla scena politica viareggina. Un caso? Lui afferma di essere andato perché è un sostenitore del sì, ma i bene informati dicono che c’è ben altro. E’ stato l’attore non protagonista al teatro Eden Giorgio Del Ghingaro. In attesa della sentenza del Consiglio di Stato, sembra davvero bollire qualcosa di importante nella pentola del centrosinistra, o meglio del Partito Democratico. Del Ghingaro è stato visto entrare all’Eden al fianco del presidente della regione Enrico Rossi, e fin qui niente di strano visto che l’ex sindaco è sempre stato più “rossiano” che “renziano”, ma secondo alcune indiscrezioni a fine serata si sarebbe intrattenuto con Renzi e i rappresentanti locali del partito. Tema del summit: il suo rientro, fortemente voluto dal premier, come sindaco (o candidato sindaco) anche del PD. Ai nostri microfoni, in esclusiva, Del Ghingaro glissa, ma dalle sue parole si capisce che qualcosa di vero c’è.

Tutto questo mentre le voci di un suo interesse di scendere in campo a Lucca non si placano. Anche su questo Del Ghingaro dice e non dice.