Fogna in tilt alle scuole del Pollino

PIETRASANTA - Un collasso della fogna alla scuola elementare del Pollino avrebbe potuto creare disagi notevoli ai bambini. Ma per fortuna, con l'intervento immediato degli operai, è stato riparato e messo in sicurezza.

-

Il guasto alla rete fognaria ha costretto il Comune di Pietrasanta ad un intervento lampo, che ha consentito agli studenti di non perdere ore di lezione.

“Dopo un primo intervento effettuato con canal jet, siamo stati costretti ad intervenire per sostituire tutto il tratto della fognatura nera – spiega Simone Tartarini, Assessore all’Istruzione. Le tubazioni – come mostrato dagli scavi – in alcuni punti erano schiacciate impedendo ai liquidi di fluire regolarmente. I disagi per gli alunni e per le famiglie sono stati contenuti”

Non è un momento fortunato per le scuole pietrasantine. La scuola Santini-Bibolotti di Marina resterà chiusa fino a martedì, al massimo mercoledì, a causa dell’impianto di riscaldamento non funzionante. 200 gli alunni in vacanza forzata. Il componente indispensabile per aggiustare la caldaia non è infatti reperibile in Italia.

“Gli uffici comunali stanno predisponendo una relazione su questa vicenda incredibile” – ha spiegato Tartarini,che pensa di chiedere i danni alla ditta della manutenzione. “E’ inaccettabile non poter reperire un componente di una caldaia di nuova generazione entro 24-48 ore. Anche questo sarà oggetto di verifica”.

“Una situazione ridicola e assurda” secondo il consigliere comunale del Pd Nicola Conti. “E’ inutile che l’assessorato competente minacci ora richieste danni alla ditta: bastava essere un po’ più previdenti e pragmatici” conclude il consigliere di opposizione.