Gli angeli di Viareggio che aiutarono Firenze alluvionata

VIAREGGIO - Il 4 novembre 1966 a Firenze la piena dell'Arno ruppe gli argini, travolgendo ogni cosa, provocando decine di morti. Da Viareggio partì subito una delegazione di quasi 200 volontari che si calaro nel buio e nell'acqua fangosa per salvare chi era rimasto prigioniero.

-

La Misericordia di Viareggio, che fu protagonista dell’impresa insieme ad altre associazioni cittadine come la Croce Verde, ha allestito una mostra fotografica per ricordare l’impegno dei viareggini nell’alluvione di Firenze.