Lutto per la scomparsa di Roberto Antonini

VIAREGGIO - Lutto per la morte di Roberto Antonini. A cavallo degli anni Duemila fu il Presidente della Centro Congressi Principe di Piemonte. La sua direzione segnò l'ultima stagione positiva e gloriosa della congressistica viareggina prima della crisi.

-

Comunista, Roberto Antonini ha vissuto il suo ruolo pubblico con grande passione animato dalla volontà di restituire alla città un simbolo che segnò gli anni d’oro della città. Lui, nato a Rosignano, divenne per amore viareggino doc. Persona competente conosceva perfettamente le necessità turistiche della città e di quel Centro congressi che in pochi mesi era riuscito a far diventare un Centro congressuale di rilevanza. Fu musicista in gioventù e con la sua band girò l’Italia e molti paese stranieri. La musica era, insieme alla famiglia e alla politica, uno dei suoi amori di una vita. Alla moglie Grazia, ai figli, alle nuore, ai nipoti le più sentite condoglianze e vicinanza. Il funerale domani alle 15,30 presso la Chiesa di S. Paolino