In piazza per dire no a Renzi

VIAREGGIO - Le contestazioni ci sono state, ma tutto è rimasto sotto controllo. “Matteo Renzi, Viareggio non ti vuole”: la manifestazione anti-premier si è svolta senza eccessi, relegata a piazza Campioni, a 129 metri dal Teatro Eden, separata da transenne e schiere di poliziotti e carabinieri pronti ad intervenire in caso di tensioni.

-

In quell’area la Questura aveva infatti autorizzato la manifestazione di protesta, che si è svolta pacificamente coinvolgendo numerosi gruppi politici e diverse decine di persone. I movimenti della sinistra radicale e per la difesa del diritto alla casa hanno detto no alla riforma della Costituzione e alle politiche sociali del Governo.In piazza Repubblica Viareggina, Rifondazione Comunista, Unione Inquilini-Brigata sociale antisfratto, Cobas e Movimento 5 Stelle.