Piazzone: revocato il bando per le concessioni

VIAREGGIO - Stop ad ogni decisione, senza averla prima condivisa con l'amministrazione comunale. Nel primo giorno della nuova giunta il sindaco Giorgio Del Ghingaro scrive ai vertici di Sea Ambiente e Sea Risorse, sospendendo ogni attività degli amministratori in attesa di completare il puzzle delle nomine, che interessa dunque anche la guida delle due società.

-

Chiusa la prima seduta di giunta, in cima all’agenda ci sono i lavori pubblici. D’accordo con Mover, per prima cosa sarà ripristinato il doppio senso di circolazione a Bicchio sulla via Aurelia. Un provvedimento che rivoluziona la viabilità dell’area di Cotone, già annunciata a inizio anno ma purtroppo – ha spiegato il vice presidente Eugenio Vassalle – rimasto in sospeso in questi mesi di commissariamento. Lavori in arrivo nei prossimi giorni anche per l’asfalto di via Virgilio, davanti alle scuole. Ad anno nuovo la pista ciclabile in Passeggiata, per sistemare l’asfaltatura e ripristinare i tratti rovinati.

Tra le prime misure prese, tra lo stupore e la perplessità degli operatori del mercato, la revoca del bando per l’assegnazione delle concessioni in piazza Cavour, pubblicato dopo anni di stallo dal Commissario Stelo nel suo ultimo giorno di lavoro.