Riprende il processo per la strage di Viareggio

VIAREGGIO - Riprende domani mattina il processo per la strage di Viareggio. Nell'aula del tribunale allestita al Polo Fiere di Sorbano del Giudice si riparte con gli avvocati difensori degli imputati.

-

Sono sette le udienze a disposizione delle difese, il 7, 8, 10, 11, 14, 15 e 17 novembre. Proprio il 17 parlerà l’avvocato Armando D’Apote difensore
dell’amministratore delegato delle Ferrovie, Mauro Moretti per il quale i pm hanno chiuso una durissima condanna: sedici anni. Non solo: quindici anni per Michele Elia, anche lui all’epoca dei fatti, amministratore delegato della Rete Ferroviaria Italiana.