Risorge il campo del Sale, dopo anni di degrado

PIETRASANTA - Il campo del Sale, chiuso da un anno e mezzo e in stato di totale abbandono, diventerà di proprietà comunale. L'amministrazione Mallegni ha appena raggiunto l'accordo con la proprietà per la cessione definitiva dell'area.

-

In questi giorni verrà firmata la documentazione e l’assessorato allo Sport avrà finalmente la piena disponibilità dello storico impianto, chiavi in mano. Un passaggio cruciale per far scattare l’operazione di recupero e rilancio della struttura che, nel 2017, tornerà nella disponibilità delle società sportive locali, preda da mesi da erbacce e sporcizia.

Intanto sono partiti i lavori al tetto della palestra Tommasi per una spesa complessiva di 25mila euro. Nell’arco di due settimane sarà interamente rifatta la copertura che, a causa delle infiltrazioni, rendeva il parquet scivoloso e a rischio infortuni per gli atleti. Un intervento che consente il regolare svolgimento delle attività all’interno della struttura, utilizzata per gli allenamenti da Versilia Basket, Pallavolo Pietrasanta, Angel’s Skate, Sara Studio Danza e Centro Minibasket.

In tutto il Comune ha stanziato 168mila euro in un anno e mezzo per la manutenzione degli impianti sportivi.