Come ti scopro la borsa “taroccata”

FORTE DEI MARMI - Come riconoscere un falso, quali sono i trucchi dei falsari e come operare in sicurezza per prevenire la contraffazione. Di questo si è parlato nel convegno che si è svolto a Villa Bertelli, che ha raccolto forze di polizia di stato, municipali e carabinieri provenienti da più parti della Toscana.

-

Il business del “tarocco” da anni attanaglia la Versilia: ogni giorno sul lungomare schiere di venditori propongono merce con marchio contraffatto, di fronte ad acquirenti sempre meno ignari.  L’iniziativa ha visto esperti qualificati, in rappresentanza dei più famosi marchi, fornire spunti metodologici a chi per dovere si trova ogni giorno ad affrontare questo problema.

Forte dei Marmi del resto ospita tutte le maggiori griffe dell’alta moda e soffre più di altre località del mercato nero del lusso. Come spiega il comandante della Polizia Municipale Giuseppe Antonelli, intervistato da Paolo Barberi.