Cambia la sosta al Piazzone: ecco come

VIAREGGIO - Nuova vita al mercato del Piazzone, cambia il piano dei parcheggi e si aggiungono servizi per il pagamento della sosta. Scopo primario, favorire il turn over delle auto e garantire più stalli per i residenti.

-

Su input dell’Amministrazione, l’ufficio tecnico MO.VER. si è infatti attivato con verifiche puntuali nella zona in questione, verificando sia nei giorni feriali, che festivi, la composizione delle auto in sosta per tipologia.

L’area interessata è il quadrilatero compreso tra via Mazzini (esclusa), via Sant’Andrea e via Veneto (incluse) e via Cairoli inclusa. Gli stalli blu compresi nel perimetro sono 162. Circa il 40% delle auto in sosta ha associato un permesso “residenti”, così come una quota importante è rappresentante dalle auto con associato un abbonamento valido nella sottozona “C”.

Considerando il numero comunque limitato di stalli di sosta che sarebbero oggetto del provvedimento, la Giunta Comunale ha apportato una modifica al disciplinare limitando l’accesso delle auto sia dei residenti che degli abbonati.

Resta invece consentita la sosta ai veicoli di attività economiche con sede operativa all’interno della ZPRU, per le quali l’utilizzo di veicoli risulta strumentale ai fini della realizzazione del processo produttivo (es. furgoni strumentali all’attività degli esercizi commerciali, regolati all’art. 10, comma 5 del disciplinare) ai quali è associato un abbonamento annuale a tariffa agevolata.